Chi sono.

ALLA SCOPERTA DEL FREEFROM

Paola, ho da poco superato la 30ina e da un po' di anni a questa parte vivo in una straordinaria Regione del Sud Italia, in cui sono nata ed ho scelto di stabilirmi, almeno per i prossimi anni.

Ho due grandi passioni, per non dire ossessioni: VIAGGIARE e MANGIARE.

Per me VIAGGIARE è sempre stato...

Continua

travelfreefrom.com
Città, Cultura, EMILIA ROMAGNA

BOLOGNA: MINI TOUR FRA PIAZZE, PORTICI, CHIESE E PALAZZI STORICI

Bologna - Travel Free From

Bologna è una città famosa per molti aspetti. Dall’università più antica d’Italia, fino alla sua cucina, passando per architettura, cultura, economia. Bologna è una città frizzante, sotto tutti i punti di vista. Non siamo all’interno di una metropoli, di quelle dispersive e sconfinate. Nel suo essere a misura d’uomo, è ricca di storia e tradizioni, senza smettere di essere al passo con i tempi. Ho già scritto, nei post precedenti, che ho sempre dedicato poco tempo a questa città, da turista. Mi manca un week-end, anche lungo, una settimana qui, senza altri impegni se non scoprirla e visitarla in lungo…

Continua a leggere...
Post correlati
CUCINA BOLOGNESE: LA TRADIZIONE DELLA PASTA FRESCA DA UNA SFOGLI(ARI)NA
21 settembre 2017
IL MIGLIOR FREE FROM D’ITALIA, GRAZIE AL PREMIO SENZA
20 settembre 2017
RISTORANTI A BOLOGNA: COME ADATTARSI IN UN LOCALE TRADIZIONE E NON FREE FROM
19 settembre 2017
Caseari, EMILIA ROMAGNA

CUCINA BOLOGNESE: LA TRADIZIONE DELLA PASTA FRESCA DA UNA SFOGLI(ARI)NA

Cucina bolognese - Travel Free From

Uno dei capisaldi della cucina bolognese è senz’altro la pasta fresca, dove per pasta fresca s’intende all’uovo e rigorosamente tirata a mano. Tortellini, lasagne, tagliatelle hanno reso la cucina bolognese quasi un sinonimo della cucina italiana. Non c’è ristorante italiano, nel mondo, che non contempli almeno due di questi tre piatti nel proprio menù. Da dove nasce tutto questo? Dall’arte della sfoglia. Dalla dedizione di donne che, dalla tenera età di 6 – 7 anni, imparano ad impastare e stendere la pasta fresca a mano. Sembra facile, ma è un’arte. Di più, in passato era una conditio sine qua non….

Continua a leggere...
Post correlati
BOLOGNA: MINI TOUR FRA PIAZZE, PORTICI, CHIESE E PALAZZI STORICI
22 settembre 2017
IL MIGLIOR FREE FROM D’ITALIA, GRAZIE AL PREMIO SENZA
20 settembre 2017
RISTORANTI A BOLOGNA: COME ADATTARSI IN UN LOCALE TRADIZIONE E NON FREE FROM
19 settembre 2017
Glutine, ITALIA, Sapori Free From

IL MIGLIOR FREE FROM D’ITALIA, GRAZIE AL PREMIO SENZA

Free From Premio Senza - Travel Free From

Lo so, il mercoledì è la giornata dedicata alle ricette Free From per i pic-nic, ma, capite bene, la bella stagione è ormai andata. Non smetterò di suggerirvi ricette da consumare fuori casa, ma si tratterà di altro e, nel frattempo, sto riorganizzando i contenuti. In questo post, però, voglio scrivervi sempre di Free From e di cucina, in un certo senso, risalendo ai prodotti migliori dai quali si potrebbero elaborare delle ottime ricette. Per coloro che hanno esigenze alimentari speciali non è sempre facile scegliere i prodotti giusti. Non lo è affatto, anzi. Bisogna informarsi, più di un comune…

Continua a leggere...
Post correlati
BOLOGNA: MINI TOUR FRA PIAZZE, PORTICI, CHIESE E PALAZZI STORICI
22 settembre 2017
CUCINA BOLOGNESE: LA TRADIZIONE DELLA PASTA FRESCA DA UNA SFOGLI(ARI)NA
21 settembre 2017
RISTORANTI A BOLOGNA: COME ADATTARSI IN UN LOCALE TRADIZIONE E NON FREE FROM
19 settembre 2017
Caseari, EMILIA ROMAGNA

RISTORANTI A BOLOGNA: COME ADATTARSI IN UN LOCALE TRADIZIONE E NON FREE FROM

Ristoranti a Bologna - Travel Free From

Di ristoranti a Bologna c’è solo l’imbarazzo della scelta. Praticamente li troverete ovunque e, a naso, credo siano tutti all’altezza di soddisfare il vostro palato. Uno dei primi aspetti che mi fa innamorare di una città, o di un qualsiasi luogo che visito, è la sua cucina. La possibilità di scegliere fra diverse opzioni, la tradizione culinaria, i sapori, la capacità di venir incontro alle esigenze di tutti e la varietà e quantità di locali fra cui scegliere. In questo senso, Bologna non fa sconti. Nella scelta dei ristoranti a Bologna, in cui consumare un pasto adatto a me, non…

Continua a leggere...
Post correlati
BOLOGNA: MINI TOUR FRA PIAZZE, PORTICI, CHIESE E PALAZZI STORICI
22 settembre 2017
CUCINA BOLOGNESE: LA TRADIZIONE DELLA PASTA FRESCA DA UNA SFOGLI(ARI)NA
21 settembre 2017
IL MIGLIOR FREE FROM D’ITALIA, GRAZIE AL PREMIO SENZA
20 settembre 2017