Tag

merenda senza lattosio

EVENTI DEDICATI

KIT SENZA LATTOSIO AL GLUTEN FREE EXPO E LACTOSE FREE EXPO 2018

Kit senza lattosio in fiera - Travel Free From

A più di una settimana dalla chiusura della kermesse vi arriva finalmente il mio reportage sull’ultima edizione del Gluten Free Expo e Lactose Free Expo, di cui, anche quest’anno, sono stata blogger ufficiale. La mia visita, questa volta, ha seguito una sola missione: il kit senza lattosio. Ma cosa è questo kit senza lattosio? Un piccolo paniere di merendine, snack, spuntini che dovremmo portare in borsa quando siamo fuori casa, per essere sicuri che sia davvero lactose free. Sì, quest’anno sono stata selettiva. Non ho lanciato la rete e non mi sono fermata ad ogni stand presente in fiera. Sarà…

Continua a leggere...
Puglia

RIPA ALTA DEL FIUME OFANTO: NATURA, LEGGENDE E RELIGIONE SI INCONTRANO

Ripa Alta - Travel Free From

Ci sto girando intorno da giorni, lo so, avete ragione. Prima la pagina, poi il cestino, ancora, la ricetta. Oggi, finalmente, vi mostro la destinazione del mio primo pic-nic. La prenderò un po’ alla larga, ma cercherò di racchiudere tutto in un unico articolo: merenda, paesaggio, storia, leggende. Tutto a proposito di una certa Ripa Alta. Come prima destinazione non mi sono allontanata molto da casa, appena 9 Km. La Ripa Alta è quella del Fiume Ofanto, il più importante di Puglia. Oltre 100 Km di percorso, che dall’Irpinia sfocia nel Mare Adriatico, fra Margherita di Savoia e Barletta. A tratti assume…

Continua a leggere...
Città, Puglia, SENZA LATTOSIO

TORTA SENZA LATTOSIO NEL CUORE DELLA PRIMAVERA MEDITERRANEA

torta senza lattosio e pic-nic - Travel Free From

Ancora un altro week-end a Bari, quello appena trascorso, fra culto, architettura, opere d’arte e una buona torta senza lattosio. In realtà, parte di quest’ultimo fine settimana l’ho trascorsa in via Argiro, una strada centralissima della città, per due validissime ragioni: la PRIMAVERA MEDITERRANEA ed il CAFFÈ TIFFANY. Ebbene sì, molto casualmente ho scoperto prima l’una e poi l’altro, e sono state entrambe due belle sorprese. Nella seconda ci sono entrata per una irrefrenabile voglia di caffè e di curiosare fra gli sfiziosissimi oggetti shabby, esposti al suo interno. Da candele profumate, a utensili da cucina, complementi d’arredo per tutta la casa…

Continua a leggere...