Lombardia, SENZA LATTOSIO, VEGANO

THAT’S VAPORE: UNA STORIA DI ALCHIMIA A MILANO

That's vapore - Travel Free From

Protagonista di questo articolo è cucina healthy & smart di That’s Vapore.

La cucina al vapore è il carattere distintivo di questo “concept restaurant” con diverse sedi fra Milano e Assago.

Cucina al vapore that's vapore - Travel Free From

Come funziona?

Innanzitutto specifichiamo che non si tratta solo di un ristorante. That’s Vapore è bar, bakery, take away e delivery service.

Le opportunità per consumare un pasto salutare e veloce sono, quindi, diverse.

Si parte dalla colazione, con l’offerta di prodotti da forno e di pasticceria preparati da loro e, nella maggior parte dei casi, Free From.

That's vapore vegan - Travel Free From

Sono svariate le offerte vegan e lactose free.

A questo si aggiunge il servizio bar. Dai caffè, alle tisane, fino ai centrifugati di frutta fresca, locale ed esoticae gli immancabili super food. Tanto si parla e si scrive di questa categoria di cibo. Alimenti particolarmente ricchi di sostanze nutritive e benefiche.

Il cavallo di battaglia di That’s Vapore, però, è la cucina al vapore.

Vi ritroverete davanti ad un bancone in cui sono esposte diverse proposte. Cestini di carne, pesce o pasta fresca artigianale. Bowl contenti insalate di legumi o di verdure, con semi e cereali. Dessert e frutta fresca.

That's vapore cestini e bowl - Travel Free From

Qui potrete scegliere il piatto che più vi aggrada. Le possibilità sono numerose. Le varianti vegane e free from altrettanto.

Dopo aver ricevuto la vostra ordinazione loro preleveranno il vostro cestino o la vostra scodella e ne cuoceranno il contenuto in grossi forni.

È così che l’acqua, sotto forma di minuscole goccioline che superano i 100°, porta a cottura i loro piatti, mantenendo inalterati gusti e proprietà nutritive.

È così che la cucina al vapore diventa la vera protagonista del format di That’s Vapore. Uno sposalizio fra questo elemento e tutti gli ingredienti delle loro ricette, un’alchimia, un amore.

Alcuni alimenti potrebbero già aver subito una prima cottura, come i legumi. Solo il vapore non sarebbe sufficiente a renderli edibili. In ogni caso, questa avviene in modo naturale e senza aggiunta di ulteriori grassi, come specificato sulle targhette descrittive di ogni piatto.

Dopo lunga analisi, posso sintetizzare il mio pranzo in una bowl di lenticchie con tofu grigliato, semi di lino e pomodoro secco. Ad accompagnare, pane casereccio dal sapore leggermente acidulo, tipico del lievito madre.

That's vapore pranzo - Travel Free From

Due parole sull’ambiente di That’s Vapore.

Trattandosi di un’idea di smart food, anche la location è smart. Colori naturali, tanto verde, numero sufficiente di tavolini ad accogliere la folla delle ore di punta. Non è il luogo ideale in cui venirsi a rilassare, almeno nei momenti della giornata a maggiore concentrazione di avventori.

That's vapore ambiente - Travel Free From

All’ora di pranzo vi converrà arrivare in anticipo, perché nel giro di poco faranno sold out e vi toccherà aspettare il turno. Diversamente potrete prelevare il vostro pranzo e consumarlo altrove. Ancora, potrete farvelo consegnare a domicilio, casa o ufficio che sia.

Diverso è all’ora di cena o durante gli altri momenti della giornata. La folla si placa e diventa un luogo piacevolissimo, dove trascorrere del tempo con un’amica o la dolce metà.

Personalmente è la seconda volta che ci vengo. La mia sede preferita è quella in Corso di Porta Vittoria, praticamente a ridosso di Piazza Duomo. La prima volta a cena con un’amica, diversi anni fa. Questa volta da sola, durante la pausa pranzo fra i due tour dei parchi meneghini.

A voi è mai capitato di venirci? Fatemi sapere.