LUNCH BOX, VEGANO

INSALATA DI FARRO E FAGIOLI BORLOTTI: UNA SCHISCIA NATURALLY VEGAN

Insalata di farro e fagioli borlotti - Travel Free From

Chi mi conosce sa bene che non sono vegana, né ho intenzione di sposare tale scelta alimentare. Le ragioni che vi sottendono sono numerose, alcune legate al palato, altre legate alle più disparate argomentazioni di natura eco-sistemica, socio-economica e ambientale. Molte, sicuramente, frutto anche di lunghe conversazioni con amici medici, nutrizionisti o appassionati dell’argomento in generale.

Molto semplicemente, in questa sede, dico solo che sento di non riuscire né voler tagliare drasticamente dalla mia dieta prodotti di origine animale.

Ciò nonostante, da un po’ di tempo a questa parte, i miei gusti propendono sempre più verso alimenti di origine vegetale e non è cosa rara ritrovarmi a preparare piatti che impieghino solo prodotti della terra.

È questo il caso della mia ultima lunch box: insalata di farro e fagioli borlotti, con l’aggiunta di qualche verdura e aroma dell’orto.

Un piatto molto semplice da preparare, non proprio velocissimo, perché i borlotti richiedono qualche minuto in più di cottura, ma con una giusta organizzazione, senz’altro una schiscetta buona, sana e fresca, da portarsi a lavoro.

Ve ne scrivo, anche perché, come le ultime riportate sul blog, ha casualmente incontrato la celebrazione di un Food Day, precisamente il Fagiolo Day. Celebrazioni che potrete seguire tutti voi anche sulla pagina Lick the Bowl – Liberi dalle Intolleranza, che approfitta di tali ricorrenze per proporre e condividere con tutti voi ricette a tema, ma adatti anche a noi intolleranti alimentari.

Chiusa questa premessa, vi lascio la mia ricetta per l’insalata di farro e fagioli borlotti con verdure.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

1 Kg di fagioli borlotti

2 zucchine

300 gr di farro

2 carote

1 spicchio d’aglio

alcune foglie di menta

2 foglie di alloro

q.b sale e olio E.V.O.

PROCEDIMENTO

Per realizzare la vostra insalata di farro e fagioli borlotti con verdure, seguite questi semplici step.

  1. Pulite i fagioli borlotti e cuoceteli in acqua per circa un ora. A metà cottura, aggiungete mezzo spicchio d’aglio, sale, foglie d’alloro. Al termine della cottura, scolateli e lasciateli raffreddare in una ciotola.
  2. In una padella fate soffriggere mezzo spicchio d’aglio con un filo d’olio EVO e un filo d’acqua. Aggiungete poi le carote e le zucchine precedentemente sbucciate e tagliate a rondelle/cubetti. Lasciate cuocere per circa 15/20 minuti (dipende dalla grandezza dei pezzi delle verdure). Prima di spegnere il fuoco aggiungete il sale e le foglie di menta. Al termine della cottura aggiungete anche i fagioli borlotti.
  3. Nel mentre, in acqua bollente, salata, cuocete per 10 minuti il farro. Al termine della cottura, scolate e unitelo, in padella, a fuoco spento, alle verdure e ai fagioli borlotti.
  4. Mantecate tutto, sempre a fuoco spento, magari con un altro filo di olio EVO, e versate in una ciotola, per far raffreddare.

Insalata di farro e fagioli borlotti e verdure - Travel Free From

Ecco che la vostra insalata di farro e fagioli borlotti con verdure è bella che pronta.

Sarò onesta, io ho cotto i borlotti il giorno prima, ma tutto il resto prima di andare a lavoro.

La mia insalata si è quindi raffreddata nella lunch box.

Però, se posso darvi un ultimo consiglio, preparate tutto il giorno prima.

Il giorno seguente sarà ancora più buona e ben raffreddata.

Che ve ne pare?

Vegani o meno, sicuramente questa ricetta non prevede l’utilizzo di alcun tipo di derivato animale.

Ottima, quindi, anche per intolleranti/allergici a latte, uova, lattosio.

Per una versione senza glutine, potreste sostituire il farro con riso, cous cous di legumi o quinoa.

Se vi va, provate e fatemi sapere.

I prossimi post, prometto, saranno recensioni di locali con alternative senza.

Si torna a viaggiare!