SENZA LATTOSIO

CAKE DAY SENZA LATTOSIO: 14 RICETTE PER LE VOSTRE MERENDE SENZA RINUNCE

Cake Day Senza Lattosio - Travel Free From

Credo che sia un artista chiunque sappia fare bene una cosa, cucinare per esempio” – le parole di Andy Warhol esprimono perfettamente ciò che ho sempre pensato di chi riesce a destreggiarsi ai fornelli, ottenendo piccoli grandi capolavori. Ne sono ancora più convinta dopo questo Cake Day senza lattosio.

Come vi avevo promesso oggi vi faccio conoscere tutte le grandissime food blogger che hanno sfornato squisiti manicaretti, facilissimi da replicare anche a casa, per le vostre merende free from.

Prima, però, capiamo meglio cosa sia questo cake day senza lattosio che ha invaso il web, lo scorso 17 marzo, coinvolgendo ben 14 blogger (me inclusa).

Il cake day altro non è se non la giornata internazionale dedicata alle torte e ricorre in diverse date.

C’è chi la festeggia a marzo, chi a novembre e chi in altri periodi dell’anno, dedicandosi per tutto il giorno alla preparazione e degustazione di torte . Le più disparate.

Il fine vuole essere più sublime della semplice abbuffata: ricordare un po’ le tradizioni di famiglia e del territorio, strizzando l’occhio anche alle vere origini della torta.

Dagli egizi ai greci, fino ai latini, nessuno sa chi dovremmo realmente ringraziare per averci allietato le domeniche, le colazioni e i compleanni con il dessert, forse, più interpretato e abusato del mondo.

Personalmente, non mi interessa quando e come: datemi una scusa per mangiare e vi seguirò senza troppi complimenti.

Solo che, quest’anno, qualcuno ha ben pensato di coinvolgere me (che non sono una food blogger) e altre 13 appassionate di cucina ben più capaci di me in una versione più free della tradizionale ricorrenza: il cake day senza lattosio.

Quello che ne è venuto fuori sono state ben 14 ricette, una diversa dall’altra, di torte senza lattosio pronte per essere riproposte dalle vostre abili mani e servite in simpatici cestini da pic-nic.

Ecco che ve le ripropongo tutte, così non avrete più scuse che vi impediscano di preparare e gustare un buon dolce senza lattosio.

Che non si dica che noi intolleranti siamo poveri sfigati che devono solo stare a guardare.

La smentita è bella che servita… ed è solo un assaggio.

Prime fra tutte le fautrici della ricorrenza senza rinunce:

A seguire:

Last but not least, la mia ciambella di carote integrale senza latte.

Che dite, sono sufficienti a riempire tutti i week-end di primavera e anche oltre?

Direi proprio di sì.

Non vi resta che scegliere da quale partire e sbizzarrirvi!

Poi ditemi se non vale la pena istituire queste giornate interamente dedicate al cibo Free From!