ITALIA, ITINERARI GASTRONOMICI

TOUR GASTRONOMICO A MILANO IN OTTO TAPPE FREE FROM

Tour gastronomico a Milano - Travel Free From

Non potevo farvi mancare, dopo tanti articoli il mio, il mio tour gastronomico a Milano.

Sotto questo punto di vista, la città meneghina si è rivelata ricchissima di proposte ed offerte per coloro che hanno esigenze alimentari speciali.

Se è vero che il capoluogo lombardo è sempre sul pezzo e se è vero che queste ultime sono sempre più diffuse, per moda o per necessità, allora viene quasi spontaneo credere che Milano sia una città “avanti”.

Bando alle premesse, riepiloghiamo tutte le tappe più interessanti e succulente di questo tour gastronomico a Milano.

Come ci insegnano le buone abitudini, prima di partire per una giornata carica di impegni e “stress”, è bene fare una colazione nutriente. Mai stata più contenta di osservare questa buona pratica. I luoghi in cui ho consumato la mia colazione free from sono stati tre.

Partiamo, quindi, con il breakfast tour Free From.

GLU FREE BAKERY

Tour gastronomico a Milano glu free - Travel Free From

Come si può ben intuire dal nome, si tratta di un forno interamente dedicato a proposte senza glutine. Dolce o salato, secco o “cremoso”, questa bakery soddisfa molti gusti. Personalmente mi ha soddisfatta talmente tanto che ci sono tornata una seconda volta, a distanza di un anno. Sì perché non di solo gluten free si nutrono i suoi avventori. Diverse sono anche le proposte senza lattosio. Queste ultime sono accompagnate anche da bevande fredde o calde, sempre lactose free.

LE BOTTEGHE DI LEONARDO

Tour gastronomico a Milano botteghe di leonardo - Travel Free From

In questo caso siamo più dinanzi ad una gelateria che ad una bakery o un cafè. Le Botteghe di Leonardo sono note per le ricette sane e naturali dei loro gelati. Ciò nonostante, non è detto che non possiate consumare anche una buona colazione o un brunch free from. A regnare, qui, sono il bio ed il vegano (con tutti i senza annessi e connessi).

VIVA

Tour gastronomico a Milano viva - Travel Free From

Da un bio ad un altro bio. Al Viva il biologio non è un opzione ma la regola. Anzi, la loro colazione è biologica, fresca e naturale. Fresca perché molte delle loro proposte sono preparate al momento o, comunque, in giornata. Biologica perché le materie prime provengono da agricoltura bio. Naturale perché non si ricorre all’utilizzo di conservanti o additivi artificiali.

FAST FOOD & STREET FOOD

Il tour gastronomico a Milano prosegue con una soluzione che potrebbe andare bene per tutti gli altri pasti della giornata. Soprattutto ora che la primavera è esplosa in tutto il suo splendore.

FLOWER

Tour gastronomico a Milano flower - Travel Free From

La prima tappa del tour fast & street è Flower e la definirei più fast. Street, infondo, non ne vedo la necessità già che tavoli a cui appoggiarsi per consumare il vostro burger vegano ce ne sono. L’originalità e la stravaganza delle sue proposte sono palpabili. Sicuramente ciò che colpisce di più sono i colori dei loro bun e tutto il sapore dei loro ripieni. Anche in questo caso è il vegan a regnare.

EL CAMINANTE

Tour gastronomico a Milano el caminante - Travel Free From

Il secondo pit stop, invece, è molto più street del precedente. È un truck di cucina fusion e gourmet. Loro sposano le arepas venezuelane con ingredienti tipici delle più “buone” località italiane. Quello che ne risulta è un “panino” unico nel suo genere e anche con diversi senza. A partire dall’impasto dell’arepa, fatta solo con farina di mais, acqua e sale. Quindi niente lievito, niente uova, latte e con le dovute precauzioni, anche glutine. Fino ai ripieni cotti a basse temperature senza grassi aggiunti.

PRANZO O CENA GOURMET

Per i palati più raffinati e comodi, ci sono diverse proposte di medio e alto livello da inserire in un tour gastronomico a Milano. Tutti che strizzano l’occhio al free from.

GHEA

Tour gastronomico a Milano ghea - Travel Free From

Partiamo da quello più abbordabile e localizzato in una delle zone più turistiche. Siamo ai Navigli, anzi, in un angolo molto tranquillo dei Navigli. Ghea propone cucina vegana, con un livello che si avvicina molto al gourmet. Dai piatti unici, ai tramezzini, fino ai primi, secondi e dessert, tutto in chiave senza e cruelty free.

JOIA

Tour gastronomico a Milano joia - Travel Free From

Qui credo di aver toccato il punto più alto del mio tour gastronomico a Milano. Ecco, racchiudere l’esperienza in due righe è abbastanza dura. Siamo dinanzi ad una cucina da stella Michelin, naturale, ricercata, creativa. Non so se sia l’espressione esatta per il contesto, ma mi verrebbe da definirla meditativa e spirituale, anche. Come nei casi precedenti, anche qui sono diverse le proposte senza derivati animali e vegetariane.

LA TAVERNA GOURMET

Tour gastronomico a Milano taverna gourmet - Travel Free From

In chiusura, non potevo certo far mancare una buona pizza. Non potrei mai far mancare una pizza per oltre sette giorni consecutivi, nella mia vita. Solo che in questo caso sono uscita fuori dal classico e mi sono affacciata al gourmet. Siamo in ambito pizzeria e credo proprio di aver toccato un livello molto alto anche in questa occasione. Peccato che di proposte free from ne avessero solo una.

Giusto per prepararmi ad una ennesima tappa milanese, in un futuro abbastanza lontano, avete altre proposte “senza” da suggerirmi? Io ho recuperato un altro contatto da questa pagina su Instagram, mi ispira davvero tanto.

Io per ora chiudo qui. Nei prossimi giorni si cambia genere, si torna in Puglia e anche con nuove rubriche.

Stay tuned!