Tag

mare

Caseari, Mare, Puglia

FESTA DEL PAPÀ: RICORDI E SAPORI D’INFANZIA

Festa del papà

Nessun articolo nostalgico e nulla di smielato, farò la brava, promesso. Era tantissimo che non uscivamo in trasferta con i miei, credo mai nel giorno della Festa del Papà. È stata una sorpresa che ho voluto far loro, anche se poi il conto lo ha pagato il festeggiato. L’intenzione è stata quella di rivivere una giornata fuori porta come facevamo quando avevo almeno 15 – 20 anni di meno. La destinazione: Trani. Il locale: lo stesso di sempre, solo, con una gestione ed un nome diversi. Il Monastero è il nuovo titolo di questo ristorante, incastonato nella schiera di palazzine…

Continua a leggere...
Post correlati
UNA CENA LÌ DOV’ERANO GLI ORTI DI LEONARDO DA VINCI
29 marzo 2017
IL QUARTIERE DEI GRATTACIELI E PIAZZA GAE AULENTI: LA MILANO VERTICALE.
28 marzo 2017
AMORINO: UNA PAUSA NATURALMENTE FRESCA AI NAVIGLI
24 marzo 2017
Città, Cultura, ITALIA, Mare, Puglia

BARI E UNA GIORNATA FRA LUNGOMARE E PALAZZI

Bari

Colazione abbondante e giornata intensa, quella che mi aspetta, a scarpinare per tutta Bari. Ma c’è un posto da dove amo partire. Uno di quelli che nelle mie varie trasferte baresi, e son state tante, non mi sono mai persa: il lungomare. Avete ragione, per il mare ho una fissazione, ma quello di Bari ha un non so che di speciale. Sarà perché mi ci portano da quando ero bambina, come a Trani, sarà perché ci son passata davvero tante volte negli ultimi anni, ma potrei masticare km senza neanche accorgermene, scortata da questo mare. Ci ho visto cadere fulmini,…

Continua a leggere...
Post correlati
UNA CENA LÌ DOV’ERANO GLI ORTI DI LEONARDO DA VINCI
29 marzo 2017
IL QUARTIERE DEI GRATTACIELI E PIAZZA GAE AULENTI: LA MILANO VERTICALE.
28 marzo 2017
AMORINO: UNA PAUSA NATURALMENTE FRESCA AI NAVIGLI
24 marzo 2017
Caseari, Città, EMILIA ROMAGNA, Mare, Sapori Free From

PESCE FRESCO A RIMINI? C’È UN CANEVONE CHE LO CUCINA BENE

pesce

Giornata a base di mare, pranzo a base di mare. Dove si va a mangiare, il martedì a pranzo, quando tutto è chiuso e si ha voglia di pesce? Al Pescato del Canevone. Detto così sembra un ristorante di ripiego. Ma il Canevone (in breve) è tutt’altro che un ristorante di ripiego. Qui si viene a mangiare buon pesce fresco, nel centro storico di Rimini. In realtà per me è stato un ripiego. Non che non mi fidassi, anzi. Ma per una che deve limitare il consumo di alimenti contenti nichel ed istamina, entrare in un ristorante specializzato in cucina di…

Continua a leggere...
Post correlati
UNA CENA LÌ DOV’ERANO GLI ORTI DI LEONARDO DA VINCI
29 marzo 2017
IL QUARTIERE DEI GRATTACIELI E PIAZZA GAE AULENTI: LA MILANO VERTICALE.
28 marzo 2017
AMORINO: UNA PAUSA NATURALMENTE FRESCA AI NAVIGLI
24 marzo 2017
Città, EMILIA ROMAGNA, Mare

MARE RIMINESE: UN IMPERDIBILE MUST TUTTO L’ANNO

mare

Come lo chiudiamo questo viaggio a Rimini – Parte Seconda? Con una visita al mare in abiti autunnali. Dimentichiamoci la Rimini che non ti aspetti, quella storica e rinascimentale e approcciamoci al versante di Rimini più noto ai turisti. Siamo nella zona dove sorgeva il Kursaal e lo Satbilimento Idroterapico, quando tutto iniziò e si pensò di valorizzare la più grande risorsa che Rimini potesse offrire: il mare. In realtà la mia è stata una lunga passeggiata rilassante, in quella che doveva essere l’ultima mattina di incontri e saluti al Gluten Free Expo. A pochi passi dalla stazione centrale di Rimini,…

Continua a leggere...
Post correlati
UNA CENA LÌ DOV’ERANO GLI ORTI DI LEONARDO DA VINCI
29 marzo 2017
IL QUARTIERE DEI GRATTACIELI E PIAZZA GAE AULENTI: LA MILANO VERTICALE.
28 marzo 2017
AMORINO: UNA PAUSA NATURALMENTE FRESCA AI NAVIGLI
24 marzo 2017