Tag

borghi

Borghi, Malta, Mare, Natura

GOZO: L’ISOLA INCONTAMINATA DELL’ARCIPELAGO MALTESE.

Gozo

Quella trascorsa a Gozo è stata la giornata che più mi ha affascinata di tutto il viaggio a Malta. Non avevo intenzione di andarci, perché ero convinta che un unico giorno non fosse sufficiente e in effetti non lo è stato. Una giornata a Gozo si traduce in poche ore, tutto di fretta e poco da vedere. Però, come mi ha detto il titolare di un ristorante di cui vi scriverò, non potete perderla. Venire a Malta e non visitare Gozo vuol dire tornare casa ed esservi persi la parte migliore. Il problema di una giornata sola a Gozo sono…

Continua a leggere...
Post correlati
COSTIERA: COSA SAPERE PRIMA DI UN VIAGGIO A SORRENTO
22 giugno 2017
IL MIO TOUR GASTRONOMICO SENZA RINUNCE A MALTA.
20 giugno 2017
FOOD TOUR A SLIEMA: BIO, SENZA LATTE E SENZA UOVA
19 giugno 2017
Borghi, Cultura, Malta

MDINA, LA CITTÀ SILENZIOSA DOVE IL TEMPO SI È FERMATO.

Mdina

Dal mare passiamo all’entroterra e ce ne andiamo a Mdina, la città notabile o città vecchia o, molto più suggestivo, la città silenziosa. Siamo a circa 15 Km da La Valletta, più nella parte nord, comunque al centro dell’isola di Malta. Dalla capitale potrete raggiungere Mdina con gli autobus 51, 52, 56, in circa mezz’ora o poco più. I suoi diversi appellativi sono legati alla natura di Medina (in italiano). Città Notabile, è una definizione che le giunge dal medioevo perché abitata da nobili famiglie. Queste discendevano addirittura dalla “aristocrazia” normanna, siciliana e spagnola che ha popolato i suoi splendidi palazzi, in…

Continua a leggere...
Post correlati
COSTIERA: COSA SAPERE PRIMA DI UN VIAGGIO A SORRENTO
22 giugno 2017
IL MIO TOUR GASTRONOMICO SENZA RINUNCE A MALTA.
20 giugno 2017
FOOD TOUR A SLIEMA: BIO, SENZA LATTE E SENZA UOVA
19 giugno 2017
Borghi, Caseari, ITALIA, Puglia, Sapori Free From

CUCINA CASERECCIA A PRANZO DA MARIA NEVE

cucina

Dopo quello che vi ho raccontato su Troia e la sua Cattedrale, questo articolo sembra quasi inevitabile. In un borgo di collina, nell’entroterra pugliese, che profuma di genuino e in cui, anzi, all’ora di pranzo si sente aleggiare un profumo di ragù per tutto il paese, che si fa? Non si va a mangiare in un’osteria? Non potrebbe essere diversamente. Sarebbe un’eresia verso la buona cucina di questi posti. Questa è stata la volta della cucina firmata”Osteria da Maria Neve”. Un’osteria molto personale, perché porta il nome della titolare, nonché cuoca. Il locale parla da solo, perché già il contesto…

Continua a leggere...
Post correlati
COSTIERA: COSA SAPERE PRIMA DI UN VIAGGIO A SORRENTO
22 giugno 2017
IL MIO TOUR GASTRONOMICO SENZA RINUNCE A MALTA.
20 giugno 2017
FOOD TOUR A SLIEMA: BIO, SENZA LATTE E SENZA UOVA
19 giugno 2017
Borghi, Cultura, ITALIA, Puglia, Religione

TROIA: UN BORGO, UNA CATTEDRALE, UN ROSONE

Troia

Ancora rimaniamo in provincia di Foggia e ancora torniamo a parlare di Monti Dauni. Quest’oggi lo faccio focalizzando l’attenzione su uno dei suoi borghi più affascinanti: Troia. Troia, da non confondere con Ilio, la città del Cavallo di Troia, è un borgo di poco più di 7.000 anime, da poco, insignito della bandiera arancione. Cos’ha di speciale questo borgo, al punto da meritare la bandiera arancione? Apparentemente nulla. Scovando, scovando, però, viene fuori un bel tesoretto. Il posticino, zitto, zitto, può vantare, infatti, un’origine molto antica, fra le più antiche della zona. Dobbiamo risalire fino al XII Secolo a.c. Ci…

Continua a leggere...
Post correlati
A SPASSO PER LE VIE DI VALLETTA: UN PERFETTO MIX DI ARCHITETTURE.
29 maggio 2017
CHIESA DELL’ANNUNZIATA: IL VALORE DI UNA CAMPANA
5 febbraio 2017
CENTRO STORICO DI SALERNO: POESIA E STREET ART
30 gennaio 2017