Tag

arte

CAMPANIA, Cultura

REGGIA DI CASERTA PRIMA PARTE: I SALONI E LA TAVOLA CALDA

Reggia di Caserta - Travel Free From

Alla Reggia di Caserta dedicherò ben due articoli. Non perché voglia mostrarvela chissà quanto. Semplicemente perché, su di me, interni ed esterni, hanno avuto due impatti diversi. La Reggia di Caserta è immensa, la più grande al mondo con le sue 1200 stanze. Chiaramente non le visiterete tutte, non vi basterebbe una settimana. Il percorso include l’Appartamento Vecchio e quello Nuovo dei Reali in un unico itinerario. Potreste imbattervi anche in mostre temporanee, sia all’interno del percorso, che nell’altra ala del Palazzo. A voi decidere quanto tempo trascorrerci. Mettete in conto almeno un paio d’ore, se volete far le cose…

Continua a leggere...
Post correlati
CHIESA DELL’ANNUNZIATA: IL VALORE DI UNA CAMPANA
5 febbraio 2017
STAZIONE MARITTIMA DI SALERNO: UNA CONCHIGLIA DI DESIGN
1 febbraio 2017
Città, Cultura, Malta

A SPASSO PER LE VIE DI VALLETTA: UN PERFETTO MIX DI ARCHITETTURE.

Valletta

Dopo la full immersion a Casa Rocca Piccola, impossibile farsi sfuggire una piacevole passeggiata fra le vie della capitale maltese. È proprio fra queste che si respira lo stile fusion che caratterizza tutta l’isola e La Valletta stessa. Da una parte avrete le costruzioni caratterizzate dalle bow window, tipiche di Malta, e se vogliamo anche un po’ arabeggianti, dall’altra le cabine telefoniche e le cassette postali tipiche londinesi. Un mix che vi lascerà disorientati e affascinati al tempo stesso. A dirla tutta, le vie di Valletta, potrete gustarvele anche di ritorno da una trasferta extra cittadina. Giusto per seguire un…

Continua a leggere...
Post correlati
REGGIA DI CASERTA PRIMA PARTE: I SALONI E LA TAVOLA CALDA
5 settembre 2017
CHIESA DELL’ANNUNZIATA: IL VALORE DI UNA CAMPANA
5 febbraio 2017
CENTRO STORICO DI SALERNO: POESIA E STREET ART
30 gennaio 2017
CAMPANIA, Città, Cultura, ITALIA

CHIESA DELL’ANNUNZIATA: IL VALORE DI UNA CAMPANA

Annunziata

Facciamo marcia indietro e torniamocene fra le strade di Salerno, lasciandoci alla spalle il lungomare. Il mio punto di riferimento del centro storico, per tutto il mio viaggio, a livello visivo, è stato la cupola dell’Annunziata. Ed è esattamente qui che vi condurrò in questo post. Il nome per esteso di questa chiesa è Parrocchia della S. Trofimena nella SS. Annunziata. Non vi specifico dov’è. Seguite la cupola “orientaleggiante” e sarete arrivati. Artisticamente ed architettonicamente merita senz’altro una visita. Quanto sia bella, oltre che in queste foto, potrete vederlo dal vivo. Quello che vi sarà difficile percepire dal vivo è…

Continua a leggere...
Post correlati
REGGIA DI CASERTA PRIMA PARTE: I SALONI E LA TAVOLA CALDA
5 settembre 2017
STAZIONE MARITTIMA DI SALERNO: UNA CONCHIGLIA DI DESIGN
1 febbraio 2017
CAMPANIA, Città, Cultura, ITALIA

CENTRO STORICO DI SALERNO: POESIA E STREET ART

Centro Storico

Come promesso eccoci nel Centro Storico di Salerno. Come localizzarlo? Beh, il centro storico è abbastanza vasto, va dal lungomare fino al Castello degli Arechi. Nel periodo natalizio, diciamo anche per due mesi pieni (novembre-gennaio), vi sarà abbastanza facile individuarlo. Vi basterà seguire luminarie e street art. Esteticamente non è molto diverso dalle strade di Napoli. Panni stesi, facciate, a volte, fatiscenti. Ma la carica di colori e calore è la stessa. Le stradine sono strette e fanno da filo conduttore fra le diverse attrattive della città. Non per niente l’intero centro storico di Salerno si divide in quartieri antichi…

Continua a leggere...
Post correlati
REGGIA DI CASERTA PRIMA PARTE: I SALONI E LA TAVOLA CALDA
5 settembre 2017
A SPASSO PER LE VIE DI VALLETTA: UN PERFETTO MIX DI ARCHITETTURE.
29 maggio 2017
CHIESA DELL’ANNUNZIATA: IL VALORE DI UNA CAMPANA
5 febbraio 2017