Categoria

SENZA GLUTINE

LUNCH BOX, SENZA GLUTINE, SENZA LATTOSIO

CREMA DI PISELLI E ROBIOLA: LUNCH BOX SENZA GLUTINE E LATTOSIO

Crema di piselli e robiola - Travel Free From

Com’è andata la prima settimana lavorativa post-feste di Natale? Un trauma, vero? A chi lo dite. Aridaje con scadenze, impegni, seccature, musi lunghi e contrattempi. Pensate che mi si è persino allagata casa, se poi ci aggiungiamo le restrizioni di una dieta detox allora, vi prego, riportatemi indietro che qui non ci voglio stare. Per questa ragione cerco di consolarmi almeno in cucina, mentre mi preparo le mie lunch box. Con la crema di piselli e robiola diciamo che ho cercato di tenere alto il livello del gusto e abbassare il profilo calorico. Curiosi di sapere come l’ho preparata? Facilissima….

Continua a leggere...
SENZA GLUTINE, SENZA LATTOSIO, TRENTINO ALTO ADIGE

SPECK DELL’ALTO ADIGE IN VERSIONE SENZA GLUTINE E LATTOSIO

Lo speck dell’Alto Adige è uno di quei prodotti che non ha bisogno di presentazioni. Praticamente è sinonimo della regione stessa e ne troverete ovunque nel Südtirol. Per i pochi che ancora non lo conoscessero lo speck dell’Alto Adige è una sorta di prosciutto crudo, disossato, aromatizzato e leggermente affumicato. In pratica vi ho svelato già tutti i segreti che rendono questo prodotto unico e di una bontà incredibile. La procedura che viene seguita per la lavorazione è estremamente semplice e naturale. Viene selezionata la materia prima: il cosciotto di maiale Viene salato ed aromatizzato, generalmente con ginepro, alloro, pepe…

Continua a leggere...
SENZA GLUTINE, SENZA LATTOSIO, TRENTINO ALTO ADIGE

HOTEL SENZA GLUTINE IN ALTO ADIGE: QUANDO IL SENZA DIVENTA MISSIONE E FA SCUOLA

Hotel senza glutine - Travel Free From

Ce ne sono, ma non è semplice trovarli. Mi sto riferendo agli hotel senza glutine che abbiano anche offerte senza lattosio. Per senza, intendo, chiaramente, una cucina dedicata a coloro che hanno queste particolari esigenze alimentari speciali. Negli ultimi anni ho viaggiato parecchio, più in Italia che all’estero, e, onestamente, ne ho viste di tutti i colori. Dal “Sì, signora, non si preoccupi, abbiamo un’ampia scelta di prodotti senza” – poi esaurita nel classico thè e macedonia –  al “Certo che abbiamo la pizza senza lattosio, vuol scherzare?” – per poi finire a “Beh, per senza lattosio intendevamo niente latte…

Continua a leggere...