EVENTI DEDICATI

FIERE FOOD 2017: IL FREE FROM DIVENTA PROTAGONISTA

Fiere Food 2017 - Travel Free from

Le Fiere Food 2017 saranno l’argomento di questo nuovo post. Con questo intendo tutti quei saloni dedicati al cibo, all’industria agroalimentare, alla ristorazione e ricezione.

Per quale motivo scrivere di fiere in un travel blog? Perché molto spesso possono unire l’utile al dilettevole.

Le fiere, nella maggior parte dei casi, sono organizzate in città ad elevato richiamo turistico, o comunque interessanti da visitare. Può essere il caso di Rimini, Bologna, Milano, Napoli, Padova. Chi mi segue, sa bene che l’anno scorso ne ho visitate un po’, in giro per l’Italia.

Inoltre, non certo casualmente, si tengono durante i week-end. Quindi perché non unire l’utile al dilettevole? Perché non sposare una gita in città con una passeggiata in una fiera dedicata, in cui divertirsi, incontrare gente con i nostri stessi interessi e trovare ottime occasioni?

Le Fiere Food certo non fanno eccezione, anzi.

Un post dedicato alle Fiere Food 2017, meglio, alla seconda parte del 2017, mi sembra doveroso. Soprattutto in virtù del fatto che il Free From sta diventando sempre più protagonista delle campionarie dedicate al cibo.

Per questa ragione, vi suggerirò alcune fra le più importanti in Italia a cui partecipare.

La prima delle Fiere Food 2017, in ordine cronologico e di importanza, è il  SANA – Salone Internazionale del Biologico e del Naturale, a Bologna.

Si tratta di un evento completamente incentrato sull’alimentazione biologica, i prodotti e gli stili di vita green e naturali.

Si terrà dall’8 all’11 settembre prossimi, presso il Quartiere Fieristico di Bologna. Il prezzo del biglietto varia dagli 8 ai 10 Euro, a seconda se lo acquistate on-line o alle casse. C’è poi il Pass per i quattro giorni al prezzo di € 20.

Io non ci sono mai stata, ma, a livello nazionale, credo sia la più importante del settore. Vengono organizzati eventi, workshop, degustazioni, dimostrazioni per i visitatori. Ci sarà un’area dedicata ai temporary shop, presso cui acquistare direttamente in fiera.

Senz’altro, di Free From, ce ne sarà molto. Innanzitutto perché tutto bio e naturale. In secondo luogo perché è prevista la VeganFest, dedicata interamente ai prodotti vegani. In più, scorrendo fra gli espositori, potrete individuarne tanti già attivi nelle produzioni gluten free, lactose free, nichel tested.

Direi che, per chi si aggirerà da queste parti, in quel periodo, un salto potrebbe farlo. Se poi non ci fosse occasione di raggiungere il quartiere fieristico, potreste consultare anche gli eventi previsti in città, grazie alle iniziative fuori salone.

Proseguendo tra le Fiere Food 2017, balza immediatamente agli occhi, per importanza, il GLUTEN FREE EXPO, che quest’anno si terrà unitamente al LACTOSE FREE EXPO.

Siamo a Rimini e il periodo copre le date dal 18 al 21 novembre prossimi.

Si tratta della prima fiera certificata in Italia, completamente dedicata al senza glutine. In più, quest’anno, si arricchisce con un salone interamente dedicato al senza lattosio. Credo che ormai sia un dato di fatto che le due esigenze camminino di pari passo.

Qui posso riportare una mia testimonianza diretta, perché l’anno scorso ho presenziato per tutti e quattro i giorni. Ho partecipato ad eventi, testato prodotti, parlato con aziende ed esperti. Anche in questo caso, il glutine non è il solo protagonista. Numerosi i prodotti vegani, bio e nichel free. C’è molto da vedere, tanto da ascoltare e gustare.

Non vi scrivo oltre perché ho dedicato diversi articoli alla scorsa edizione. Vi rimando, perciò, a vecchi post.

Aggiungo solo che, visitando il loro portale o la loro pagina Facebook troverete diverse opportunità per usufruire di codici sconto.

La terza da prendere in considerazione, fra le Fiere Food 2017 dedicate al Free From, è il WORLD ALLERGEN & SMART FOOD EXPO di Padova.

Tre giorni Free From, dal 25 al 27 novembre prossimi, nella cornice di Padova Fiere.

Anche a questa ho partecipato lo scorso anno e vi ho scritto.

Credo sia la seconda edizione, per cui, in termini di estensione, varietà d’offerta e richiamo, siamo ad un livello inferiore rispetto alle precedenti.

Ciò non toglie che Padova è una città bellissima da visitare e che, in ogni caso, vale la pena farci un salto.

Le aziende partecipanti sono quasi tutte locali. Poche quelle provenienti da altre Regioni. L’argomento, però, è in crescita e l’evento anche. In più è ad ampio spettro Free From, potreste sempre trovare qualcosa di diverso e non presente nelle due precedenti.

L’ultima delle Fiere Food 2017, che mi è balzata agli occhi, è il FREE FROM – Salone degli stili alimentari, a Cremona.

L’evento, che si terrà dall’11 al 14 novembre prossimi, è dedicato prettamente al Free From.

Se in tutti i casi precedenti il Free From è solo uno dei settori espositivi, in questo caso è l’unico protagonista.

Di questo evento non posso riportarvi una testimonianza diretta. In scala, forse, è quello con la minore estensione. Ciò non toglie, in ogni caso, un focus specifico su intolleranze ed allergie alimentari.

Come avrete notato il “senza” sta prendendo piede fra le fiere dedicate al Food. Fino a qualche anno fa, a mala pena se ne parlava. Adesso sta riscuotendo sempre maggiore interesse, al punto da metter su eventi e saloni esclusivamente dedicati.

Quanti di voi hanno avuto occasione di visitare una fra quelle appena elencate? Avete trovato utile la partecipazione ad una fiera, ai fini delle vostre esigenze? Ancora, ne conoscete altre, di richiamo nazionale e internazionale, qui in Italia?

Ok, stop alle domande. Presto dedicherò un post anche alle fiere europee incentrate sul food e sul free from.